Home Swimming Pool Caeleb Dressel Sigla Il Primato Anche Nei 50 Fa Tre Report In...

Caeleb Dressel Sigla Il Primato Anche Nei 50 Fa Tre Report In Un’Ora

74
0

Caeleb Dressel ieri sera ha sbalordito tutti gli appassionati di questo sport nell’ultima giornata di gare della semifinale della ISL.

Tre report in un’ora, uno di questi è un primato mondiale.

Dressel non è nuovo alle triplette. Sia ai campionati del mondo del 2017 che del 2019, il 24enne americano ha vinto in modo impressionante l’oro nei 100 metri farfalla maschili, nei 50 metri stile libero e nella staffetta mista 4×100 stile libero.

Tutti nella stessa sessione.

Ieri ha messo a frutto questa esperienza durante la seconda semifinale dell’ISL a Budapest, stabilendo tre report nell’arco di un’ora.

Dopo aver abbassato il report americano dei 100 stile e stabilito un nuovo report mondiale nei 100 misti, Dressel ha abbassato il suo stesso primato americano nei 50 metri farfalla.

Con il tempo di 22.04, ha limato due centesimi di secondo dal suo report precedente di 22.06, originariamente stabilito alla finale dell’ISL dell’anno scorso. Durante il Match 10 aveva già eguagliato quel primato.

Pur avendo abbassato il suo stesso report, Caeleb Dressel non è il nuotatore più veloce della ISL in questa gara. Szebasztian Szabo ha nuotato il tempo di 21,86 la scorsa settimana, e il detentore del report mondiale Nicholas Santos ha sfiorato il suo stesso primato più volte in questa stagione. Ieri nella semifinale ha realizzato un crono di 21,80. Santos è il nuotatore più veloce in questa stagione con 21.78.

All-Time Performers, Males’s 50 Butterfly (SCM)

RANK SWIMMER TIME YEAR
1 Nicholas Santos (BRA) 21.75 2018
2 Steffen Deibler (GER) 21.80 2009
3 Szebasztian Szabo (HUN) 21.86 2020
4 Roland Schoeman (RSA) 21.87 2009
5 Chad Le Clos (RSA) 21.95 2014
6 Caeleb Dressel (USA) 22.04 2020

Dressel conserva la sesta posizione della classifica all time dell’evento.

Dal nostro recap

50 FARFALLA MASCHILI

Il sorpasso Iron sui Titans lo conclude Nicholas Santos che vince i 50 farfalla nuotando a soli 5 centesimi dal suo primato mondiale e concedendosi il lusso di battere Caeleb Dressel che nuota 22.04. 19 punti per il brasiliano che a 40 anni si dimostra sempre advert altissimo livello.