Home Swimming Pool Benedetta Pilato Gareggerà Nel Crew Vitality Customary Della ISL

Benedetta Pilato Gareggerà Nel Crew Vitality Customary Della ISL

129
0

Benedetta Pilato farà il suo debutto nella International Swimming League, nel group che ha vinto la prima stagione del campionato.

La vice campionessa del mondo dei 50 metri rana, nonché detentrice del File del Mondo Jr sulla distanza, secondo fonti di SwimSwam, farà parte della squadra Energy Standard.

Pochi giorni fa il capo allenatore di Energy Standard, James Gibson, dichiarava parlando dell’ISL: “Vogliamo mantenere il nostro titolo, sappiamo che le altre squadre saranno eccezionalmente forti. C’è sicuramente fermento nel gruppo al momento”.

L’aggiunta della Pilato è sicuramente il colpo di mercato della stagione.

Advert Agosto scorso, Benedetta Pilato al Trofeo Settecolli conquistò il titolo italiano assoluto stabilendo il Record del Mondo Juniores nei 50 metri rana con il tempo di 29.85Il report italiano precedente Benedetta lo aveva stabilito ai Campionati del Mondo di Gwangju, dove era diventata la prima donna italiana a nuotare i 50 metri rana sotto i 30 secondi.

Con Benedetta Energy Standard può diventare imbattibile nelle pores and skin race, che da quest’anno saranno disputate anche negli altri stili.

RANISTE DEL TEAM ENERGY STANDARD

50 LCM BREAST 50 SCM BREAST 100 LCM BREAST 100 SCM BREAST 200 LCM BREAST 200 SCM BREAST
Benedetta Pilato 29.85 29.32 1:07.06 1:05.40 2:56.86 2:38.72
Breeja Larson 29.95 29.65 1:05.92 1:03.80 2:23.44 2:17.99
Imogen Clark 30.04 29.43 1:07.58 1:05.12 2:35.83 2:30.83
Viktoria Gunes 30.55 30.28 1:06.77 1:05.06 2:19.64 2:19.73
Mary-Sophie Harvey 32.80 31.07 1:10.10 1:06.69 2:25.37 2:23.58

Con le qualità di Benedetta Pilato sui 50 metri ed il recupero veloce dato dalla sua giovane età, potrebbe essere imbattibile nelle pores and skin race. L’unica nuotatrice più veloce di lei ai Mondiali di Gwangju, l’americana Lilly King, gareggia nei DC Trident e non ha perso una gara nella stagione 1 dell’ISL.

Advert accompagnarla nell’avventura targata ISL ci sarà l’analista ed allenatore Stefano Nurra. Nurra, che vive in Turchia, dove ha sede il gruppo di allenamento Energy Standard, è un analista e tecnico che gestisce la società Swim Lab. Inoltre è già collaboratore di Energy Standard e lavorerà a stretto contatto con l’allenatore storico di Benedetta, Vito D’Onghia, che rimarrà in Italia.

TEAM ISL ENERGY STANDARD

DONNE:

UOMINI:

STAGIONE 2 ISL